Passa al contenuto

L'unità CD/DVD non viene rilevata (Windows XP, ME o 98)

  • StampaStampa
Le informazioni contenute in questo documento riguardano i computer desktop HP e Compaq con sistema operativo Windows 98, Me o XP.
Utilizzare questo documento per facilitare il riconoscimento dell’unità CD o DVD writer da parte di Windows e del software di scrittura CD. Iniziare dal Fase 1 e passare alle sezioni successive fino al completamento del Fase 1.

Fase 1: Change into: Windows rileva l'unità CD o DVD?

Utilizzare Gestione periferiche per determinare se Windows è in grado di rilevare l’unità.
Istruzioni
  1. In Windows XP, fare clic su Start , quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer .
    In Windows 98 e Me, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Risorse del computer sul desktop.
  2. In Windows XP, selezionare Proprietà , fare clic sulla scheda Hardware , quindi fare clic sul pulsante Gestione periferiche .
    In Windows 98 e Me, selezionare Proprietà e fare clic sulla scheda Gestione periferiche .
  3. Fare clic sul segno più (+ ) posto accanto alle voci relative alla categoria unità DVD/CD-ROM (o simile).
  4. Eseguire la seguente procedura a seconda delle opzioni elencate nella categoria di unità DVD/CD-ROM.
    • Se il nome dell’unità CD o DVD non è presente , significa che Windows non ha rilevato l’unità. Chiudere Gestione periferiche e passare alla sezione Unità CD o DVD non riconosciuta da Windows .
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato ma risulta disattivato (è presente una X rossa sull’icona ), l’unità è stata disattivata. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome dell’unità e selezionare Abilita . Può essere necessario riavviare il computer per completare la procedura di abilitazione. Una volta abilitata, l’unità dovrebbe funzionare correttamente.
      NOTA:Se l’unità non può essere abilitata, un servizio o un driver non funziona correttamente o è stato disabilitato. Fare clic sul segno più accanto alla voce Controller IDE ATA/ATAPI e risolvere eventuali problemi utilizzando i codici di errore in Gestione periferiche. Un ripristino delle impostazioni del BIOS potrebbe risolvere tale problema.
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato ma contiene un’icona di avviso (un’icona con un simbolo di avviso ), consultare la sezione Utilizzo dei codici di errore di Gestione periferiche per risolvere il problema. È anche possibile usare la sezione seguente Il software di masterizzazione non riconosce l’unità originale per reimpostare la configurazione dell’unità.
    • Se l’unità CD o DVD viene visualizzata come sempre ma il software del disco di masterizzazione non riconosce l’unità, Gestione periferiche non visualizza nessuna icona speciale . Windows rileva l’unità ma il software di scrittura non la rileva. Lasciare aperta la finestra Gestione periferiche e passare alla fase successiva Il software di masterizzazione su disco non riconosce l’unità originale .

Il software di masterizzazione su disco non riconosce l’unità originale

Nel caso in cui un software di masterizzazione quale RecordNow! o Easy CD Creator non riconosca più l’unità CD/DVD originale, seguire le istruzioni indicate di seguito nell’ordine suggerito.
NOTA:Il software di masterizzazione su disco fornito con i computer HP e Compaq rileva solo l’unità hardware CD e DVD originali. Se è stata installata una nuova unità di scrittura su CD o DVD, usare il software di masterizzazione su disco fornito con l’unità stessa oppure acquistare e utilizzare un altro software nuovo di scrittura su CD. Se si utilizza Windows XP, è possibile scrivere i CD (non DVD) con questo sistema operativo.
NOTA:Easy CD Creator 4 e le versioni precedenti non sono compatibili con Windows XP. Se il computer in uso è stato aggiornato da Windows 98 o Me a Windows XP, utilizzare la funzione di scrittura su CD nativa di Windows XP oppure acquistare e installare un nuovo software di scrittura su CD.

Fase 1: Aggiornamenti Web

Andare sul sito Web di HP e installare gli aggiornamenti disponibili del firmware dell’unità e/o del software di registrazione. Se gli aggiornamenti non sono disponibili, le fasi rimanenti elencate in questa sezione dovrebbero risolvere il problema comunque. Tuttavia, se non lo si è già fatto, adesso è il momento per andare sul sito Web HP e scaricare i software relativi a CD/DVD. Attenersi alle istruzioni riportate di seguito:
  1. Se viene visualizzata una pagina nella quale inserire il numero di modello, inserirlo. Ad esempio, Pavilion p6230f o TouchSmart 600-1050uk.
  2. Selezionare la versione di Windows utilizzata dal computer.
  3. Fare clic sul collegamento Firmware e individuare eventuali aggiornamenti firmware CD/DVD, per esempio Aggiornamento firmware unità HLDS CH10L DVD-R/RW . Quindi, fare clic sui collegamenti Software - Multimedia e Software - Soluzioni per individuare eventuali aggiornamenti del software di registrazione, ad esempio RecordNow! o CD Creator.
  4. Se sono disponibili aggiornamenti per l’unità CD/DVD o per il software di masterizzazione, selezionare quelli applicabili.
  5. Per scaricare gli aggiornamenti trovati, seguire le istruzioni riportate nelle pagine di download.
  6. Installare gli aggiornamenti seguendo le istruzioni riportate sulla pagina di download.

Fase 2: rimuovere l’unità da Gestione dispositivi

rimuovere l’unità da Gestione dispositivi .
Istruzioni
  1. Aprire Gestione periferiche (se non è già aperto) e selezionare il nome dell’unità in unità DVD/CD-ROM.
  2. Fare clic sul pulsante Disinstalla o Rimuovi (in Windows XP, il pulsante quadrato con una X rossa ).
  3. Fare clic su o OK per rimuovere la voce del CD. Non riavviare il computer.
  4. Chiudere Gestione periferiche .
  5. Se il computer è dotato di Windows XP o 2000, passare alla fase successiva senza riavviare il computer .
    Se il computer è dotato di Windows 98 o Me, riavviare il computer, attendere che tutti i messaggi relativi a “Nuovo Hardware” vengano risolti, quindi passare alla Fase 4 per la disinstallazione del software di masterizazzione su disco.

Fase 3: Cancellare i filtri del registro (solo Windows XP):

Cancellare i filtri del registro (solo Windows XP):
  1. Per cancellare automaticamente i filtri del Registro di sistema, fare clic sulla soluzione Microsoft Fix It riportata di seguito:
    Se non è possibile utilizzare la soluzione Microsoft Fix It, continuare a utilizzare questa procedura per eliminare manualmente i filtri di registro superiori e inferiori.
    Istruzioni
  2. Fare clic su Start , quindi su Esegui e nel campo Apri digitare: regedit
  3. Fare clic su OK . Viene visualizzato l’editor del Registro di sistema.
  4. In Windows XP, fare clic su File , Esporta , digitare un nome file facile da ricordare e fare clic su Salva .
    Una copia del registro viene salvata per il backup. Nel caso si verificasse un problema, fare doppio clic sul file esportato per ripristinare il registro.
  5. Fare clic su segno (+ ) accanto ai seguenti elementi nell’ordine specificato:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE
    • SYSTEM
    • CurrentControlSet (o set di controlli attuale con il numero inferiore se elencato)
    • Control
    • Class
    Figura 1: Elimina: valore LowerFilters
  6. Selezionare la chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318 .
  7. Selezionare UpperFilter nella finestra a destra e premere il tasto Canc .
    Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  8. Selezionare LowerFilters nella finestra a destra e premere il tasto Canc .
    Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  9. Chiudere l’editor del registro, riavviare il computer e attendere che Windows configuri i file necessari.
  10. Dopo che Windows ha completato la configurazione del nuovo hardware, passare alla fase successiva; Disinstallare il software di masterizzazione su disco.

Fase 4: Disinstallare il software di masterizzazione su disco

Disinstallare tutti i software di masterizzazione su disco con Aggiungi/Rimuovi programmi. È importante sia disinstallare che reinstallare il software di masterizzazione su disco per la corretta reimpostazione della configurazione di masterizazzione su disco con Windows.
ATTENZIONEPrima di disinstallare il software di masterizzazione, assicurarsi di aver compreso come eseguire la sua installazione. Il software di masterizzazione su disco HP può essere reinstallato con il processo di ripristino dell’applicazione.
Per disinstallare il software per CD/DVD, procedere come segue.
  1. In Windows XP, fare clic su Start , quindi su Pannello di controllo .
    In Windows 98 e Me, fare clic su Start , Impostazioni , quindi su Pannello di controllo .
  2. In Windows XP, fare clic su Installazione applicazioni .
    In Windows 98/Me, fare doppio clic su Installazione applicazioni .
  3. Selezione del software di scrittura su CD/DVD.
  4. In Windows XP, fare clic sul pulsante Rimuovi o Cambia/Rimuovi .
    In Windows 98/Me, fare clic sul pulsante Aggiungi/Rimuovi .
  5. Seguire le istruzioni fino al completamento della rimozione.
  6. Ripetere le fasi da 3 a 5 per tutti i programmi per CD/DVD elencati.
  7. Se sono presenti altri programmi per CD/DVD, quali ad esempio DirectCD, DLA o InCD, selezionarli e rimuoverli uno per volta.
  8. Rimuovere i dischi dall’unità e riavviare il computer .

Fase 5: Installare il software di scrittura su CD/DVD

Dopo che il computer è stato riavviato, installare un titolo di software di masterizzazione su disco:
  • Se il software di scrittura per CD/DVD è stato acquistato separatamente, usare i dischi di installazione originali per installarlo.
  • Qualora il software di registrazione sia stato scaricato dal sito Web di HP, installarlo qualora non lo si abbia già fatto.
  • Per installare il software di scrittura su CD/DVD fornito insieme al computer, procedere come segue:
    1. Fare clic su Start , quindi su Programmi (Win98/Me) o su Tutti i programmi (WinXP).
    2. Fare clic su una delle seguenti opzioni, a seconda di ciò che viene visualizzato nell’elenco Tutti i programmi:
      • Strumenti HP
      • Strumenti e assistenza PC
      • Strumenti Compaq
      • Strumenti e assistenza Compaq
    3. Fare clic su HP Application Recovery o su Compaq Application Recovery.
      NOTA:Windows 98/Me e alcuni computer con Windows XP potrebbero richiedere il CD o il DVD di ripristino driver e applicazioni.
    4. Fare clic su Installazione applicazioni , quindi su Avanti .
    5. Selezionare dall’elenco delle applicazioni il software di scrittura su CD/DVD e fare clic su Installa .
    6. I file vengono installati tutti automaticamente. Attenersi alle istruzioni delle finestre visualizzate.
    7. Al termine dell’installazione, riavviare il computer.
    8. Se l’aggiornamento del software di registrazione è stato scaricato da HP, installarlo adesso e riavviare nuovamente il computer.
Il software di masterizzazione su disco adesso riconosce il nome dell’unità; ovvero, è possibile selezionare il nome dell’unità CD/DVD dalla lista di unità disponibili nel software di masterizzazione su disco. Se l’unità non è elencata sul software di masterizzazione su disco, passare alla fase successiva.

Fase 6: Modificare la lettera dell’unità CD o DVD

Controllare se è stata cambiata la lettera che contrassegnava l’unità CD o DVD. In tal caso, il software di scrittura su CD/DVD potrebbe tentare di accedere alla lettera che contrassegnava in precedenza l’unità. Per risolvere il problema, è possibile modificare la lettera dell’unità scegliendo nuovamente la lettera precedente oppure seguire la procedura indicata in questa sezione per reinstallare il software di scrittura su CD/DVD. Change into: Per ulteriori informazioni su come modificare la lettera dell’unità, consultare Modifica delle lettere dell'unità CD e DVD .

Fase 7: Ripristino di sistema

Utilizzare la funzionalità Ripristino del sistema di Microsoft per riportare il sistema a una data in cui il software di scrittura su CD/DVD era funzionante. Per ulteriori informazioni, consultare Utilizzo dell’utilità Ripristino configurazione di sistema di Microsoft .
Se la funzionalità Ripristino configurazione di sistema non risolve il problema, eseguire il ripristino del computer. Per le istruzioni complete, fare riferimento a uno dei documenti che seguono:

Unità CD o DVD non riconosciuta da Windows

Se l’unità non viene rilevata in Windows (e nemmeno dal software di masterizzazione su disco), rimuovere tutti i cavi USB collegati, firewire e periferiche parallele e procedere come segue per abilitare l’unità in Windows:

Fase 1: Verifica della presenza del nome dell’unità CD/DVD nel BIOS

Accertarsi che l’unità sia visualizzata nel menu Configura. Prima che l’unità possa essere rilevata da Windows, deve essere rilevata nel BIOS (Basic Input/Output System). Controllare la rilevazione come descritto di seguito.
Istruzioni
  1. Accendere il computer. Quando viene visualizzata la prima schermata con il logo, premere ripetutamente il pulsante F1 fino a visualizzare la schermata di configurazione del BIOS (in alcuni modelli il pulsante da premere potrebbe essere diverso, ad esempio F2 o Canc )
  2. Premere il tasto F5 e quindi Invio per ripristinare i valori del BIOS predefiniti.
  3. Utilizzare i pulsanti freccia destra e sinistra per selezionare Main .
  4. Accanto all’elenco di unità/canali dovrebbe essere visualizzato il nome che identifica l’hardware.
    Figura 2: esempio del nome dell’unità DVD nello schermo del BIOS (il proprio computer può essere visualizzato in modo diverso)
    Se il nome dell’unità è presente, passare alla Fase 3: verificare la lettura di un CD/DVD dal prompt dei comandi in Windows XP . Altrimenti, andare alla fase successiva.

Fase 2: riposizionamento dei cavi

Se il nome dell’unità non viene visualizzato per ogni unità e nel BIOS viene visualizzato None (Nessuno), procedere come segue per aprire il telaio del computer e riposizionare i cavi dell’unità. Appoggiarsi su una superficie rigida piana, su un pavimento privo di tappeti.
AVVERTENZA:i bordi dei pannelli metallici sono taglienti. Prestare attenzione a non tagliarsi con i bordi delle parti metalliche all’interno del computer.
ATTENZIONEIl dispositivo contiene componenti che possono essere facilmente danneggiati da scariche elettrostatiche. Per ridurre la possibilità che queste si verifichino, è utile lavorare in ambienti privi di tappeti, utilizzare superfici di lavoro capaci di dissipare l’elettricità statica (ad esempio, un tappetino in gomma) e indossare un braccialetto antistatico e metterlo a terra collegandolo al telaio del computer.
  1. Spegnere il computer, scollegare tutti i cavi dal computer, quindi premere per cinque secondi il pulsante di alimentazione , situato sulla parte anteriore del computer.
  2. Rimuovere il pannello laterale.
  3. Rimuovere sia il cavo a nastro IDE che quello di alimentazione dal retro dell’unità CD.
    Figura 3: Retro dell’unità CD o DVD
    1 - Connettore audio
    2 - Impostazioni jumper unità
    3 - Connettore IDE per il cavo a nastro
    4 - Connettore di alimentazione
  4. Inserire nuovamente i cavi nel retro dell’unità accertandosi di fissarli correttamente nei rispettivi connettori e accertarsi che questi non presentino piedini piegati. Utilizzare un cavo di alimentazione diverso, se possibile.
  5. Rimuovere e inserire nuovamente il cavo a nastro dell’unità CD nel connettore della scheda madre. Prestare attenzione a non fare uscire gli altri cavi a nastro.
  6. Riposizionare il coperchio e collegare il cavo di alimentazione.
  7. Accendere il computer e controllare nuovamente se l’unità è elencata nel BIOS (come nell’esempio riportato all’inizio di questa sezione). Procedere come segue, in base agli elementi elencati nel BIOS:
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato nel Master secondario, Slave secondario o Slave primario, l’unità è stata rilevata nel BIOS. Uscire dal BIOS e accedere a Windows.
      • Se Windows riconosce l’unità, il problema è risolto.
      • Se Windows non riconosce l’unità, passare alla fase successiva.
    • Se il nome dell’unità non viene visualizzato nel Master secondario, Slave secondario o Slave primario della schermata principale del BIOS, il computer necessita di assistenza tecnica oppure è necessario sostituire il cavo o l’unità.
    • Se il nome dell’unità viene visualizzato nella sezione primaria IDE o se il nome del disco rigido non è presente, il cavo IDE è difettoso oppure le impostazioni sono errate. Sostituire il cavo IDE e collegarlo in base alle impostazioni del jumper dell’unità . Se il piccolo connettore rettangolare (jumper) sull’unità è impostato su MS (Master), inserire l’estremità master del cavo IDE sul retro dell’unità. Se il jumper è impostato su SL (Slave), utilizzare il connettore slave sul cavo. Se l’unità è impostata su CS (Cable Select) non è possibile utilizzare nessuno dei connettori del cavo.
      Figura 4: Connettori del cavo IDE superiori
      1 - Connettore slave (parte centrale)
      2 - Connettore master (estremità)

Fase 3: verificare la lettura di un CD/DVD da un prompt di comando in XP

Se il computer non è stato fornito con Windows XP o se non è dotato della partizione di ripristino sul disco rigido, passare alla Fase 4 . In caso di dubbi sulla presenza della partizione di ripristino, eseguire comunque la procedura per verificarne la presenza. Procedere come segue per leggere un disco da un prompt di comando:
ATTENZIONEEffettuare attentamente le seguenti operazioni. Non saltare alcuna fase senza prima aver letto le relative istruzioni. Se le fasi della procedura non vengono eseguite nell’ordine descritto, potrebbe verificarsi un ripristino del sistema e di conseguenza la cancellazione di tutti i file salvati.
  1. Accendere il computer e premere ripetutamente il pulsante F10 fino alla visualizzazione del messaggio relativo all’avvio del Ripristino di sistema HP (o messaggio simile) in fondo allo schermo.
    Se, in seguito a due o tre tentativi non è possibile entrare nella schermata di ripristino del sistema, è probabile che il computer non sia dotato di una partizione di ripristino. In questo caso, passare alla fase 4 . Altrimenti, andare alla fase successiva.
  2. Quando viene visualizzata la schermata di ripristino, fare clic su Opzioni avanzate .
    Viene visualizzata la finestra Ripristino del sistema - Formato rapido (o simile). Non fare clic su Avanti.
  3. Premere il pulsante D tenendo premuto il pulsante Alt .
    Viene visualizzata la finestra del prompt di comando.
  4. Inserire un disco software (oppure un film su DVD se l’unità riproduce i DVD) acquistato da un negozio.
  5. Al prompt, digitare il seguente comando: diskpart
  6. Premere Invio e digitare il seguente comando nel prompt: list volume
  7. Premere Invio ed esaminare la lista visualizzata. Osservare la lettera dell’unità accanto all’unità contenente il disco.
  8. Digitare Exit e premere il tasto Invio per tornare al prompt dei comandi.
  9. Digitare la lettera dell’unità che contiene il disco, seguita dai due punti (:). Per esempio, se la lettera dell’unità è elencata come J nella lista, digitare: J:
  10. Fare clic su Invio e digitare il seguente prompt di comando: dir
  11. Viene visualizzata una lista di nomi file e cartelle.
    • Se la directory sul CD viene visualizzata, l’unità viene rilevata dal computer ed esegue normalmente la lettura dal prompt dei comandi. Continuare con il Fase 4.
    • Se la directory sul CD non viene visualizzata, si tratta di un problema hardware ed è necessario sostituire l’unità.

Fase 4: disinstallare eventuali software aggiunti di recente

  1. In Windows XP, fare clic su Start , quindi su Pannello di controllo .
    In Windows 98 e Me, fare clic su Start , Impostazioni , quindi su Pannello di controllo .
  2. Fare doppio clic su Installazione applicazioni e rimuovere il software installato nel periodo in cui l’unità ha cominciato a riscontrare problemi.
  3. Seguire le istruzioni visualizzate. Riavviare il computer se richiesto.
  4. Una volta rimosso il titolo del software, aprire nuovamente Risorse del computer per verificare se il CD o DVD viene visualizzato.
    In Windows XP, fare clic su Start , quindi su Risorse del computer .
    In Windows 98/Me, fare doppio clic sull’icona Risorse del computer sul desktop.
    Se l’unità è elencata, Windows riconosce l’unità e il problema è risolto.
    Se l’unità non è elencata, continuare a rimuovere il software aggiunto recentemente e controllare Risorse del computer fino al riconoscimento dell’unità. Se lo sportello dell’unità CD o DVD non viene visualizzato, passare alla fase successiva.

Fase 5: utilizzo della funzionalità Ripristino configurazione di sistema

Utilizzare la funzionalità di ripristino del sistema per tornare al periodo in cui l’unità funzionava correttamente. Questa fase può essere eseguita solo in Windows Me e XP. Per informazioni sul ripristino di Windows, consultare il documento di supporto Utilizzo della funzionalità di ripristino del sistema .
Una volta esaminate le informazioni, fare doppio clic su Risorse del computer per verificare se l’unità CD o DVD viene visualizzata con le altre unità. Se l’unità non è visualizzata, continuare con la fase successiva.

Fase 6: utilizzare i codici d’errore di Gestione periferiche

Procedere come segue per la risoluzione dei problemi relativi all’unità usando le informazioni presenti in Gestione periferiche:
  1. Aprire Gestione periferiche (se non lo si è già fatto) nuovamente come lo si era fatto all’inizio del documento.
  2. Se è presente una categoria denominata Altre periferiche fare clic sul segno più (+) accanto a questa. Se questa categoria denominata Altre periferiche contiene periferiche sconosciute contrassegnate da un punto interrogativo giallo, selezionare una a una le periferiche sconosciute e premere il tasto Canc per rimuoverle. Fare clic su OK per confermare la rimozione di ciascuna periferica.
  3. Fare clic sul segno più (+) posto accanto alla voce Unità DVD/CD-ROM, se la stessa non è già aperta
  4. Se non viene visualizzato nessun simbolo di avvertimento accanto al nome dell’unità , lasciare aperta la finestra Gestione periferiche e passare alla Fase 7 per rimuovere l’unità in Gestione periferiche.
  5. Fare doppio clic sul nome dell’unità e procedere come segue in base alle informazioni della sezione Stato periferica:
    • Se in Stato della periferica è visualizzato il codice d’errore 19 , 31 , 32 o 39 , si è verificato un problema a livello di integrazione con un precedente software per la masterizzazione di CD e con Windows. Chiudere Gestione periferiche e passare alla Fase 8 per modificare il registro.
    • Per tutti gli altri codici, risolvere il problema utilizzando le informazioni fornite dal codice. Per ulteriori informazioni, consultare il documento di supporto HP Simboli, codici di errori e definizioni di Gestione periferiche (Windows 98, ME, XP) .

Fase 7: rimozione dell’unità in Gestione periferiche

Rimuovere il nome dell’unità da Gestione periferiche:
  1. Selezionare il nome dell’unità.
  2. Fare clic sul pulsante Disinstalla o Rimuovi (in Windows XP, il pulsante quadrato con una X rossa ).
  3. Fare clic su o OK per rimuovere la voce del CD.
    Non riavviare il computer.
  4. Chiudere Gestione periferiche .
  5. Se il sistema operativo del computer è Windows XP, passare alla fase successiva per cancellare i filtri del registro senza riavviare il computer.
    Se il sistema operativo utilizzato è Windows 98 o Me, riavviare il computer e passare alla fase 10 per il ripristino del computer.

Fase 8: cancellazione dei filtri del registro in XP

Cancellare i filtri del registro (solo Windows XP):
  1. Fare clic su Start , quindi su Esegui e nel campo Apri digitare: regedit
  2. Fare clic su OK . Viene visualizzato l’editor del Registro di sistema.
  3. In Windows XP, fare clic su File , Esporta , digitare un nome file facile da ricordare e fare clic su Salva .
    Una copia del registro viene salvata per il backup. Nel caso si verificasse un problema, fare doppio clic sul file esportato per ripristinare il registro.
  4. Fare clic su segno (+ ) accanto ai seguenti elementi nell’ordine specificato:
    • HKEY_LOCAL_MACHINE
    • SYSTEM
    • CurrentControlSet (o set di controlli attuale con il numero inferiore se elencato)
    • Control
    • Class
    Figura 5: Elimina: valore LowerFilters
  5. Selezionare la chiave 4D36E965-E325-11CE-BFC1-08002BE10318 .
  6. Selezionare UpperFilter nella finestra a destra e premere il tasto Canc .
    Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  7. Selezionare LowerFilters nella finestra a destra e premere il tasto Canc .
    Confermare l’eliminazione facendo clic su .
  8. Chiudere l’editor del registro, riavviare il computer e attendere che Windows configuri i file necessari.
  9. Dopo che Windows ha completato la configurazione del nuovo hardware, passare alla fase successiva; Fase 9: Utilizzare i codici d’errore di Gestione periferiche (una seconda volta).

Fase 9: utilizzo dei codici d’errore di Gestione periferiche (una seconda volta)

Controllare se nella finestra Gestione Periferiche vengono visualizzati errori accanto al nome del dispositivo CD o DVD, come in precedenza.
Se non vengono riscontrati errori, rimuovere il software di scrittura CD (RecordNow, EZ CD Creator) con la funzione Installazione applicazioni. Una volta rimosso il software di scrittura su CD, riavviare il computer e installare nuovamente il software utilizzando il software di ripristino delle applicazioni HP o Compaq oppure utilizzando la funzione di ripristino rapido Compaq.
Per la procedura completa, fare riferimento alla sezione precedente: Il software di scrittura su CD/DVD non riconosce l’unità CD/DVD originale .

Fase 10: ripristino del sistema

Ripristino del sistema. Per informazioni sul ripristino del sistema, consultare uno dei seguenti documenti di supporto:
Una volta esaminate le informazioni, fare doppio clic su Risorse del computer per verificare se l’unità viene visualizzata con le altre unità. Se l’unità non è visualizzata, continuare con la fase successiva.

Fase 11: Determinare se l’hardware dell’unità è danneggiato

Se il computer continua a non scrivere sul disco, aprire PC Doctor per informazioni relative al problema e procedere di conseguenza (non disponibile su unità Presario prodotte prima del 2000).
  1. Fare clic su Start , quindi su Esegui e nel campo Apri digitare: pcdrw32
  2. Fare clic su OK e attendere la visualizzazione della finestra PC Doctor.
  3. Aprire il test CD/DVD-ROM appropriato dalla lista dei test (come per la colonna a sinistra del primo menu).
  4. Se viene notificato un codice d’errore, il computer potrebbe richiedere assistenza tecnica. Eseguire nuovamente il test per confermare il codice di errore. Per maggiori informazioni, fare riferimento al documento di supporto seguente: Utilizzo di PC Doctor
  5. Se una volta eseguite tutte le operazioni suggerite l’unità continua a non scrivere su dischi registrabili, l’unità è probabilmente difettosa e dovrebbe essere sostituita.
NOTA:Uno o più dei precedenti collegamenti fanno riferimento a pagine esterne al sito Web di Hewlett-Packard. HP non esercita alcun controllo sulle informazioni esterne al proprio sito Web e non se ne assume alcuna responsabilità.

Collegamenti per il supporto

Forum dell'assistenza HP

Trova soluzioni e collabora con altri nel Forum dell'assistenza HP
    HP su YouTube