Passa al contenuto

Ripristino a seguito di un errore di Windows: impossibile avviare Windows 7 Questo problema potrebbe essere causato da recenti modifiche hardware o software.

  • StampaStampa
Questo documento riguarda i PC desktop HP e Compaq con sistema operativo Windows 7.
Quando si tenta di avviare il computer viene visualizzato il seguente errore:
Ripristino a seguito di un errore di Windows: impossibile avviare Windows. Questo problema potrebbe essere causato da recenti modifiche hardware o software.
Il computer potrebbe riavviarsi visualizzando lo stesso errore dopo avere selezionato Avvia Windows normalmente .

Fase 1: rimuovere componenti hardware installati di recente

Se di recente è stato aggiunto nuovo hardware, attenersi alla procedura descritta di seguito.
Se di recente non è stato aggiunto nuovo hardware, passare alla fase successiva .
NOTA:Se sul computer è stato installato un nuovo dispositivo interno (scheda audio, unità disco rigido o altro) prima che si riscontrasse l'errore descritto, è necessario rimuoverlo prima di proseguire.
  1. Spegnere il computer e scollegare il cavo di alimentazione.
  2. Scollegare tutti i dispositivi non essenziali quali, per esempio, stampante, scanner, webcam, unità Zip, cavo telefonico, cavo di rete e altri dispositivi. Lasciare collegati solo il mouse, il cavo della tastiera e quello del monitor.
  3. Premere e tenere premuto il pulsante di accensione situato sul pannello frontale. Rilasciarlo dopo 5 secondi.
  4. Ricollegare il cavo di alimentazione.
  5. Accendere il computer.
  6. Sullo schermo viene visualizzato di nuovo lo stesso messaggio. Consentire al timer di eseguire il conto alla rovescia fino a zero.
  7. Se il problema persiste, passare alla fase successiva .
    Se il computer si avvia correttamente con il desktop di Windows senza visualizzare il messaggio di errore, collegare un dispositivo e attenderne il riconoscimento da parte di Windows.
  8. Continuare a collegare i dispositivi, uno per volta e riavviando ogni volta il PC, fino a quando non viene trovato il dispositivo che causa l'errore. Non utilizzare il dispositivo che è stato riconosciuto come causa dell'errore.
    NOTA:Attendere l'avvio completo di Windows prima di ricollegare le periferiche. Se si riscontra un problema, consultare l'assistenza tecnica relativa alla periferica che non funziona correttamente per verificare l'eventuale presenza di problemi conosciuti, soluzioni, driver aggiornati e informazioni relative alla risoluzione dei problemi.

Fase 2: usare la funzione di Ripristino all'avvio di Windows

Per permettere a Windows di provare a riparare i propri file e risolvere il problema, procedere come segue.
  1. Nella schermata di errore, fare clic su Lancia ripristino all'avvio (consigliato) .
    Si apre la finestra Ripristino all'avvio e viene eseguita automaticamente la scansione per individuare problemi di avvio.
    Figura 1: finestra Ripristino all'avvio
  2. Eseguire le azioni consigliate da Ripristino all'avvio per risolvere i problemi legati a file mancanti o danneggiati oppure per effettuare altre operazioni.

Fase 3: utilizzare Ripristino configurazione di sistema

Per riportare Windows a una data e ora precedenti, procedere come segue:
  1. Spegnere il computer.
  2. Scollegare tutte le periferiche ad eccezione del mouse, della tastiera e del monitor.
  3. Accendere il computer e premere ripetutamente il tasto F8 quando viene visualizzata la prima schermata logo.
    Verrà visualizzata una schermata di avvio di Windows.
  4. Utilizzare i tasti freccia Su o Giù per evidenziare Modalità provvisoria con prompt dei comandi e premere Invio .
  5. Quando viene visualizzata la schermata di accesso, selezionare Amministratore e inserire la password, se richiesta.
  6. Quando viene visualizza la finestra dei comandi, digitare quanto segue al prompt di comandi e premere Invio :
    cd restore
  7. Al nuovo prompt, digitare: rstrui
    Quindi, premere il tasto Invio .
    Viene visualizzata la schermata Ripristino configurazione di sistema.
    Figura 2: finestra Ripristinare le impostazioni e i file di sistema
    Finestra Ripristinare le impostazioni e i file di sistema
  8. Fare clic su Scegli un punto di ripristino diverso , quindi fare clic su Avanti .
  9. Selezionare un punto di ripristino antecedente alla visualizzazione dei messaggi di errore e poi fare clic su Avanti . Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per riportare il computer a una data precedente all'errore.
    Figura 3: selezione di un punto di ripristino
    Selezione di un punto di ripristino
  10. Una volta terminata la procedura, il computer si riavvia e tenta di aprire Windows. Se dopo l'utilizzo di Ripristino configurazione di sistema l'errore persiste, passare alla fase successiva per eseguire il ripristino del computer .

Fase 4: ripristinare il computer

Se dopo l'utilizzo di Ripristino configurazione di sistema l'errore continua a verificarsi, eseguire un ripristino del sistema per ripristinare la configurazione originale del computer.

Collegamenti per il supporto

Forum dell'assistenza HP

Trova soluzioni e collabora con altri nel Forum dell'assistenza HP
    HP su YouTube