Passa al contenuto

La ventola è rumorosa e costantemente attiva (Windows 7)

  • StampaStampa
Le informazioni contenute in questo documento riguardano i PC desktop HP con sistema operativo Windows 7.
Un computer è dotato di una serie di ventole necessarie per il raffreddamento del sistema. All’accensione iniziale del computer, queste si attivano a velocità elevata producendo una certa rumorosità. Tuttavia, dopo 5 o 20 secondi, il rumore scompare.
Se le ventole continuano a girare rumorosamente ad alta velocità potrebbe sussistere un problema. Se dopo 20 secondi la rumorosità persiste o una ventola si attiva inaspettatamente producendo rumori anomali, procedere come segue per risolvere il problema.

Fase 1: modificare le impostazioni di risparmio energia in Windows 7

Alcune impostazioni di risparmio energetico determinano una rotazione delle ventole troppo rapida per un ambiente tipicamente normale. Se l’ambiente in cui si utilizza il computer è caratterizzato da temperature miti e costanti (fino a 30 gradi Celsius o 86 gradi Fahrenheit), regolare le impostazioni di risparmio energetico per un consumo inferiore: Per regolare le impostazioni di risparmio energetico, procedere come segue:
  1. Accendere il computer e attendere l’apertura di Windows.
  2. Fare clic su Start e digitare risparmio di energia nella casella di ricerca. Nell’area dei risultati di ricerca, fare clic su Scegli combinazione risparmio energia.
    Figura 1: Scelta di una combinazione per il risparmio di energia
    Scelta di una combinazione per il risparmio di energia
    Viene visualizzata la pagina Selezionare una combinazione per il risparmio di energia.
  3. Fare clic su Risparmio di energia e chiudere la finestra.
    Figura 2: Selezione di una combinazione per il risparmio di energia
    Selezione di una combinazione per il risparmio di energia
  4. Riavviare il computer.
    Se la ventola non emette più rumore, il problema è stato risolto.
    Se la ventola è sempre rumorosa, andare al passo successivo per individuare la ventola rumorosa.

Fase 2: individuare la ventola rumorosa

Scollegare la corrente e rimuovere il pannello laterale del computer per individuare la ventola rumorosa.
  1. Spegnere il computer.
  2. Rimuovere gli eventuali ostacoli in prossimità del computer. Inoltre, prestare attenzione a tenere lontani bambini e animali domestici dall’area interessata.
  3. Per aprire il telaio del computer, allentare o rimuovere le viti dal retro del pannello laterale. Quindi, far scorrere il pannello all’indietro e rimuoverlo dal computer.
    NOTA:Per assistenza nella fase di apertura del telaio del computer, consultare il sito Web di HP per istruzioni dettagliate. Nel campo Cerca (oppure Domande o Parole chiave) nella parte superiore di questa pagina, digitare il numero di modello del computer in uso, seguito dalla frase “apertura del telaio”. Ad esempio, se si possiede un PC desktop HP Pavilion Slimline s3307c, digitare quanto segue: s3307c apertura del telaio.
    AVVERTENZA: Non toccare i componenti all’interno del computer. La manomissione dei componenti all’interno del computer, anche nel caso in cui questo sia spento, può danneggiare i delicati circuiti elettronici ed esporre al rischio di lesioni dovute a scosse elettriche.
  4. Dopo aver rimosso il pannello laterale, accendere il computer e prestare attenzione al rumore delle ventole all’interno del computer.
  5. Individuare la ventola rumorosa e annotarne la posizione.
    NOTA:Se il rumore delle ventole scompare una volta rimosso il coperchio laterale, il problema potrebbe essere causato da un calore eccessivo all’interno del telaio del computer. Per ulteriori informazioni, consultare il documento Riduzione del calore all’interno del PC .
  6. Spegnere il computer.
  7. Reinserire il pannello laterale.

Fase 3: determinare il tipo di ventola che emette il rumore

È possibile identificare il tipo di ventola in base alla relativa posizione all'interno del computer. Attenersi alle seguenti informazioni per individuare il tipo di ventola che causa il rumore.
  • La ventola che causa il rumore si trova nella scatola metallica all’interno del telaio del computer, normalmente sul retro nella parte superiore. Si tratta di una ventola dell’alimentatore. Consultare la sezione relativa alla ventola dell’alimentatore .
  • La ventola che causa il rumore è collegata a una scheda grafica, ovvero un circuito stampato inserito in uno slot in plastica sulla scheda madre. Si tratta di una ventola della scheda grafica. Consultare la sezione relativa alla ventola della scheda grafica .
  • La ventola che causa il rumore è la ventola più grande situata sul circuito stampato principale. Si tratta di una ventola del processore. Consultare la sezione relativa alla ventola del processore .
  • La ventola che causa il rumore si trova all’interno del telaio, normalmente nella parte posteriore. Si tratta di una ventola del telaio. Consultare la sezione relativa alla ventola del telaio .
Dopo aver individuato la ventola che causa il rumore, andare al passo successivo.
Figura 3: Esempi di posizioni delle ventole su un computer desktop (il computer dovrebbe avere un aspetto simile a quello illustrato)
 Posizioni delle ventole in un telaio ATX.
1 - Alimentatore (può contenere una ventola)
2 - Ventola della scheda grafica
3 - Ventola del processore
4 - Ventola del telaio
5 - Presa d’aria della ventola dell’alimentatore (vista posteriore)
6 - Presa d’aria della ventola del telaio (vista posteriore)
Figura 4: Esempi di posizioni delle ventole su un computer Slimline (il computer dovrebbe avere un aspetto simile a quello illustrato)
 Posizioni delle ventole in un telaio mini ATX.
1 - Alimentatore (può contenere una ventola)
2 - Ventola del processore
3 - Ventola della scheda grafica
4 - Presa d’aria della ventola dell’alimentatore (vista posteriore)
5 - Presa d’aria della ventola del telaio (vista posteriore)

Fase 4: risolvere il problema relativo a una ventola rumorosa

Individuare la ventola rumorosa nell’elenco seguente e attenersi alle istruzioni riportate. Per ricevere assistenza per l'individuazione della ventola rumorosa, fare riferimento al Passo 3: determinare il tipo di ventola che emette il rumore .
Completare la seguente procedura.
  1. Utilizzare un aspirapolvere per rimuovere la polvere dalla presa d’aria dell’alimentazione nella parte posteriore del computer.
  2. Accendere il computer.
    Se il rumore è scomparso, il problema è stato risolto.
    In caso contrario, andare al passo successivo.
  3. Sostituire l’alimentatore.
    AVVERTENZA:Non tentare di sostituire la ventola all’interno dell’alimentatore, per evitare di sottoporsi al rischio di incendi e scosse elettriche.
Individuare il sintomo nell’elenco seguente e attenersi alla procedura suggerita.
  • La ventola della scheda grafica si blocca o emette rumori anomali
    Se la ventola della scheda grafica si blocca o emette rumori anomali, è necessario sostituire la ventola o la scheda grafica.
  • La ventola della scheda grafica mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata
    Se la ventola mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata quando il computer è inattivo, attenersi alla seguente procedura.
    1. Accendere il computer e attendere l’apertura di Windows.
    2. Connettersi a Internet.
    3. Scaricare e installare il driver più recente per l’hardware grafico.
      Accedere alla pagina Web di download dei software e driver , digitare il numero di modello del computer in uso, quindi seguire le istruzioni visualizzate per reperire l’aggiornamento grafico per il computer.
      NOTA:Se il computer è stato fornito insieme a una scheda grafica, è possibile consultare il sito Web del produttore della scheda grafica per reperire il driver più recente. Tuttavia, è opportuno sapere che, se si desidera installare e utilizzare un driver non riportato sul sito hp.com, questo potrebbe causare ulteriori problemi. Accertarsi di aver creato un punto di ripristino del sistema Windows prima di installare il driver aggiornato.
    4. Riavviare il computer in seguito all’installazione di un aggiornamento dell’hardware grafico (se l’aggiornamento è disponibile).
    5. Se la ventola continua a presentare problemi di rumorosità, la temperatura all’interno del telaio potrebbe essere troppo elevata. Per ridurre la temperatura, consultare il documento Riduzione del calore all’interno del computer .
    6. Se il problema persiste, rivolgersi all’assistenza tecnica.
Individuare il sintomo nell’elenco seguente e attenersi alla procedura suggerita.
  • La ventola del processore emette rumori anomali
    Se la ventola del processore emette rumori anomali, sostituirla.
    NOTA:Se una ventola del processore non funziona, il processore può surriscaldarsi rapidamente e subire un danno irreparabile. I costi relativi alla sostituzione della ventola sono irrilevanti rispetto a quelli previsti per la sostituzione del processore.
  • La ventola del processore mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata
    Se la ventola mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata quando il computer è inattivo, attenersi alla seguente procedura.
    1. Accendere il computer e attendere l’apertura di Windows.
    2. Connettersi a Internet.
    3. Accedere alla pagina Web di download dei software e driver , digitare il numero di modello del computer in uso, quindi seguire le istruzioni visualizzate per scaricare l’aggiornamento del BIOS più recente per il computer. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Aggiornamento del BIOS
    4. Riavviare il computer al termine dell’aggiornamento del BIOS.
    5. Se la ventola continua a presentare problemi di rumorosità, la temperatura all’interno del telaio potrebbe essere troppo elevata. Rimuovere la polvere accumulatasi sotto la ventola del processore. Per effettuare questa operazione, consultare il documento Riduzione del calore all’interno del PC .
    6. Se il problema persiste, rivolgersi all’assistenza tecnica.
Individuare il sintomo nell’elenco seguente e attenersi alla procedura suggerita.
  • La ventola del telaio emette rumori anomali
    Se la ventola del telaio emette rumori anomali, sostituirla.
  • La ventola del telaio mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata
    Se la ventola del telaio mantiene un’alta velocità di rotazione o oscilla tra uno stato silenzioso e uno di rumorosità elevata quando il computer è inattivo, attenersi alla seguente procedura.
    1. Accendere il computer e attendere l’apertura di Windows.
    2. Connettersi a Internet.
    3. Accedere alla pagina Web di download dei software e driver , digitare il numero di modello del computer in uso, quindi seguire le istruzioni visualizzate per scaricare l’aggiornamento del BIOS più recente per il computer. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Aggiornamento del BIOS
    4. Riavviare il computer al termine dell’aggiornamento del BIOS.
    5. Se le ventole del telaio continuano a ruotare ad alta velocità, potrebbe trattarsi di un accumulo di calore all’interno del telaio del computer dovuto alla polvere presente nelle prese d’aria del telaio e intorno ad altri componenti. Per pulire il computer e ridurre il calore, consultare le sezioni Riduzione del calore all’interno del PC e Pulizia del PC desktop .
    6. Se il problema persiste anche dopo la pulizia del computer, è necessario sostituire la ventola del telaio.
    7. Se il problema persiste, rivolgersi all’assistenza tecnica.

Collegamenti per il supporto

Forum dell'assistenza HP

Trova soluzioni e collabora con altri nel Forum dell'assistenza HP
    HP su YouTube